domenica 7 giugno 2015

Posted by Fabio Barbato |



Ingredienti per 25 mignon:


....per la frolla:

250 g di farina 00
125 g di burro
70   g di zucchero
2 uova ( 1 intero e 1 tuorlo )
Q.b di zeist di limone
1 pizzico di sale

....per la crema pasticcera:

200 ml di latte
3 tuorli d'uovo
4 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di farina 00

....per la guarnizione:

250 g di fragole
125 g di lamponi
Q.b di menta fresca


La crostata alla frutta è un dolce intramontabile della nostra tradizione e rappresenta un vero e proprio caposaldo della pasticceria nostrana.
Altro non è che un dolce a base di frolla guarnito con della crema pasticcera e decorato con tanta frutta, meglio se fresca e di stagione.
In questo periodo dell'anno è possibile utilizzare, per guarnire le nostre crostate, frutti meravigliosi e profumatissimi come le fragole ed i lamponi, ma come sempre largo al vostro gusto e fantasia.
In questo caso vi suggerisco di realizzare, anzichè il formato classico della torta, delle crostatine mignon molto carine all'occhio e comodissime da servire perchè vi eviteranno il "trauma", sempre un'incognita nel risultato, del taglio della torta rischiando di mandare la frolla in mille pezzi.
Per realizzare 25 mignon partiamo con la preparazione della classica frolla versando in una boule la farina, lo zucchero, una presa di sale, la buccia di un mezzo limone grattugiata, le uova ed il burro, quest'ultimo io lo utilizzo in consistenza di pomata, e di impastare ed amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto morbido, compatto e liscio che avvolgeremo con della pellicola e faremo riposare per almeno mezz'ora in frigorifero.
Nel frattempo dedichiamoci alla crema pasticcera facendo scaldare in un perntolino il latte fino a renderlo tiepido.
In una scodella capiente sbattiamo i tuorli con lo zucchero e versiamoci a filo il latte tiepido amalgamando per bene.
Fatto ciò ri-versiamo il tutto ( uova, zucchero e latte ) nel pentolino di prima e portiamo a bollore incorporando a pioggia la farina ( circa 4/5 minuti a fiamma dolce )
Utilizzando una frusta mescoliamo continuamente, onde evitare la formazione di grumi, fino ad ottenere la nostra crema pasticcera dalla consistenza densa e liscia.
Ora non ci resta che farla freddare, vi suggerisco di coprirla con della pellicola che dovrà essere a contatto con la superficie della crema, per evitare la formazione di fastidiose pellicine.
Raffreddate tutte le nostre preparazioni possiamo stendere con un mattarello la pasta frolla fra due fogli di carta forno ad uno spessore di mezzo centimetro per poi ritagliarne dei dischi del diametro desiderato.
Vi suggerisco una dimensione di 5 centimetri almeno!!
Disponiamo i dischi di frolla ottenuti su di una placca foderata e passiamo il tutto in cottura al forno per 20/25 minuti a 180° in modalità ventilata.
Passato il tempo necessario alla cottura dei nostri dischi estraiamoli dal forno e facciamo raffreddare per bene per poi farcirli con la crema pasticcera fatta precedentemente utilizzando un sac a poche.
Farciti i dischi di frolla con la crema non resta che guarnirli con le fragole tagliate per il loro lato lungo in fettine più o meno sottili e porre al centro delle nostre crostatine un lampone maturo.
Ultimo tocco, una fogliolina di menta su ogni mignon prima di lasciar rinfrescare e rassodare il tutto in frigorifero per qualche minuto.
Vi suggerisco un flut di Malvasia bello fresco ed il successo è garantito!!
Ciao e alla prossima

FB





1 commenti:

Posta un commento