sabato 17 gennaio 2015

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti per 6 calzoni :

Per la pasta :

400 g   di farina 00
300 ml di acqua
7     g   di lievito chimico in polvere
1     cucchiaio di olio e.v.o
1     pizzico di zucchero
Q.b di sale 

Per il ripieno :

400 ml di passata di pomodoro
250 g   di mozzarella
6     fette di prosciutto cotto
Q.b di sale e olio e.v.o



I calzoni farciti, per quei pochissimi che non li conoscesse, sono dei fagottini di pasta di pane o pizza, cotti al forno e farciti con un ripieno che, generalmente è di mozzarella, pomodoro e prosciutto cotto, ma che si prestano alle più fantasiose e gustose varianti come ricotta e spinaci per esempio.
La difficoltà nel realizzare questi gustosissimi calzoni farciti è molto bassa e per prepararne all'incirca sei incominciamo con il setacciare la farina e mescolarla assieme ad un cucchiaino di zucchero semolato e al lievito chimico in polvere.
In alternativa anche il lievito di birra fresco andrà più che bene utilizzandone un cubetto da 17 g.
Versiamo a filo sulla farina l'acqua tiepida leggermente salata ed un cucchiaino d'olio e.v.o incominciando ad amalgamare e a lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto elastico, morbido e soprattutto liscio che metteremo a riposare in una ciotola capiente, leggermente unta, coprendo il tutto con della pellicola da cucina o un canovaccio pulito in un luogo buio, asciutto e tiepido.
Io vi consiglio vivamente il forno spento precedentemente fatto intiepidire all'interno del quale lasceremo il nostro impasto lievitare per un periodo che va dalle 3 alle 4 ore fino a quando non aumenterà di più del doppio del volume.
Pronto l'impasto rovesciamolo su di una spianatoia infarinata e ricaviamone delle palline, possibilmente uguali, che stenderemo con le mani, o con l'aiuto di un mattarello, in dischi del diametro di 20/25 centimetri che andremo a farcire nel centro con tre cucchiai di passata di pomodoro ciascuno, qualche pezzetto di mozzarella ed una fetta di prosciutto cotto.
Regoliamo di sale e chiudiamo ogni disco di pasta a mezzaluna sigillandoli per bene.
Sporchiamo ogni calzone con un cucchiaino di pomodoro sull'esterno ed una goccia di olio e.v.o prima di infornarli a 250° in modalità ventilata per non meno di venti minuti.
Quando si presenteranno dorati ed invitanti estraiamoli dal forno e lasciamoli intiepidire qualche minuto prima di servirli vicino ad una birra bionda gelata.
Ottima idea da preparare con amici e parenti in occasioni informali dove le posate possono essere anche lasciate da parte per la gioia di grandi e piccini.
Semplici, gustosi e soprattutto mai abbastanza!
   





1 commenti:

Posta un commento