sabato 21 giugno 2014

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti per 4 persone :

600 g di Filetto di Salmone fresco
1 ciuffo di Prezzemolo
1 Scalogno
1 Limone
4 cucchiaini di Olio e.v.o al Tartufo Bianco
Q.b Sale, Pepe nero e Olio e.v.o


La Tartare di Salmone è un antipasto / secondo piatto freschissimo, veloce e anche salutare grazie al ricco apporto di omega 3 della sua delicata carne che viene servita tagliata in piccoli pezzettini conditi con un emulsione di olio e.v.o profumata con del succo e scorza di limone e, se gradito, con un cucchiaino a commensale di olio e.v.o aromatizzato al tartufo bianco d'Alba.
Per realizzare quattro antipasti abbondanti incominciamo con eliminare la pelle del salmone dai filetti che dovranno essere più che freschi e con il tagliarli a punta di coltello in maniera grossolana fino ad ottenere quasi un battuto.
Tagliato il pesce emulsioniamo in un biberon dell'olio e.v.o con il succo di un limone arricchendo il tutto con dell'olio aromatizzato al tarufo.
Condiamo la tartare di salmone con l'emulsione preparata regolando il piatto di sale, pepe nero macinato al momento ed un trito di prezzemolo ed impiattiamo utilizzando un ring da cucina e accompagnando la tartare con un'insaltina fresca di lattughino e pomodori guarnendo il piatto, per finire, con degli anelli di scalogno.
Ed ecco un piatto fresco ideale per pranzetti estivi



1 commenti:

Posta un commento