mercoledì 26 febbraio 2014

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti:
250 g di Cous cous
270 ml di Acqua
10 g di Burro
1 Melanzana
1 Peperone
1 Cipolla
1 spicchio d'Aglio
70 g di Ceci
5 cucchiai di olio e.v.o
sale, pepe e origano secco q.b


Il Couscous è un piatto tipico di tutta l'Africa settentrionale, il Maghreb, ma anche molto diffuso nella parte occidentale della Sicilia nella zona di Mazzara del Vallo e di tutto il Trapanese.
E' un piatto molto versatile che si presta a svariati abbinamenti, con una brunoise di verdure croccanti, con del pesce e frutti di mare, ma anche con della carne, magari d'agnello.
Iniziamo a preparare la ricetta portando a bollore 270 ml di acqua appena appena salata nella quale tufferemo il Couscous.
Spegniamo il fuoco e aggiungiamo una noce di burro coprendo la pentola e lasciando riposare per il tempo necessario ad ultimare la ricetta.
Nel frattempo tagliamo la Melanzana ed il Peperone in una dadolata il più regolare possibile, la cipolla a julienne e mettiamo il tutto ad insaporire in una casseruola con un abbondante giro di olio e.v.o con uno spicchio d'aglio in camicia schiacciato.
Regoliamo le verdure di pepe macinato, sale e origano secco per poi aggiungere per ultimi i ceci già lessati e lasciamo in cottura per qualche minuto a fuoco vivace in modo da scottare appena il tutto.
Quando le verdure si saranno insaporite, ma saranno rimaste al dente, lasciamo intiepidire ed uniamo successivamente al couscous che nel frattempo avremo sgranato grossolanamente con un mestolo.
Mescoliamo il tutto aggiungendo un altro giro d'olio e.v.o per poi impiattare il Couscous sia tiepido che freddo.
Ecco pronta in pochi minuti un'idea carina, colorata e saporita per preparare un piatto fresco e sano in vista dell'ormai imminente primavera.





1 commenti:

Posta un commento