giovedì 26 dicembre 2013

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti: 300 g di filetto di Salmone fresco, 300 g di filetto di Branzino fresco, 1 ciuffo di prezzemolo, 1/2 bicchiere di succo di limone,olio e.v.o, sale alle alghe q.b, pepe nero macinato q.b


Quando arrivano le feste Natalizie spesso, per quel che mi riguarda, si ha la necessità di preparare antipasti che riescano a correlare praticità, buon gusto e anche una presentazione allettante.
Niente come un bis di tartare di pesce fresco riesce ad accomunare tutte queste caratteristiche facendo, fra l'altro, felici anche i palati dei miei ospiti.
Niente di complicato!!
Iniziamo con lo sfilettare sia il Salmone che il Branzino che, per essere mangiati crudi devono essere di una freschezza assoluta, per poi tagliare i filetti ricavati a punta di coltello in maniera piuttosto grossolana.
Tenendo ben separati i battuti di filetto, passiamo a marinarli con dell'olio e.v.o, il succo di mezzo limone, un trito di prezzemolo fresco, pepe nero macinato e del sale alle alghe che richiama molto il profumo salmastro.
Lasciamo insaporire nella marinatura per qualche minuto per poi servire il nostro bis di tartare di salmone e branzino magari accompagnando il tutto con dei crostini di pane casereccio tostato.
Se poi, a questo chicchissimo e velocissimo antipastino di mare, ci abbiniamo un flute di bollicine nostrane, il successo sarà pressochè garantito!
Altro che sushi e sashimi!! 

2 commenti:

Posta un commento