giovedì 21 novembre 2013

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti: 
800 g di Zucca
400 g di Zucchero semolato
1 limone
5 cucchiai di zenzero fresco grattugiato
250 ml di acqua


Oggi marmellata!! E quando ci si avvicina al S.Natale io adoro preparare una marmellata dal sapore particolare e che richiama molto, a mio modo di vedere, i sapori dell'autunno e dell'inverno.
La zucca tipica del Nord Italia e lo Zenzero o ginger dal sapore fresco e agrumato.
Questa marmellata è ottima sia come classica confettura per la prima colazione sia accompagnata a dei formaggi particolarmente stagionati tipo pecorini sardi o tome della Val Sesia.
Per realizzare questa confettura, assai facile e buona, iniziamo con il pulire la zucca e con il tagliarla a dadini piccoli.
Poniamo la dadolata di zucca all'interno di una casseruola capiente e aggiungiamo lo zucchero semolato, lo zenzero grattugiato, il succo di un limone, l'acqua e se gradita anche una leggera grattugiata di scorza di limone.
Accendiamo il fuoco e portiamo a bollore continuando a rimestare per 30 minuti circa.
Passata la mezz'ora frulliamo il tutto con l'ausilio di un mini pimer ad immersione e continuiamo a cuocere per almeno altri 20/25 minuti a fuoco dolce fino a far ridurre la purea di zucca che avremo ottenuto di almeno la metà.
Una volta pronta la nostra profumatissima confettura possiamo versarla bollente all'interno di barattoli con i tappi a vite sterilizzati precedentemente e lasciar freddare.
Freddata la marmellata avvitiamo i tappi ai barattoli e mettiamoli a bollire in abbondante acqua per almeno 30 minuti così da creare il sottovuoto che permetterà di conservare la marmellata in luoghi bui e asciutti per diversi mesi.


1 commenti:

Posta un commento