venerdì 8 novembre 2013

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti: 250 g di farina 00, 40 g di burro, 0,5 l di latte, 3 uova, 10 carciofi, sale q.b, pepe q.b, noce moscata q.b, 1 spicchio d'aglio, 1 rametto di rosmarino, 2 cucchiai di olio e.v.o, 30 g di Parmigiano grattugiato, 50 ml di besciamella


Quando si vuol vincere una scommessa e preparare il classico piatto "Jolly" utilizzabile tranquillamente come antipasto, come primo, come secondo o anche come spuntino in piedi per un aperitivo, a mani basse e sicuri di un figurone possiamo preparare delle crespelle farcite a piacere.
Oggi dai banchi del mercato ho acquistato dei carciofi che utilizzeremo per farcire le nostre crespelle.
Iniziamo con il preparare l'impasto ponendo in una terrina la farina 00 setacciata alla quale aggiungeremo un pizzico di sale e mezzo litro di latte amalgamando con una frusta il tutto per bene evitando che si formino dei grumi.
All'impasto ottenuto aggiungiamo le uova una alla volta rimestando con la frusta continuamente e per ultimo incorporiamo il burro fuso.
Copriamo il ricavato, dall'aspetto liscio e privo di grumi, e lo mettiamo a riposare per 30 minuti in frigorifero.
Nel frattempo iniziamo a pulire i carciofi eliminando le foglie esterne fino ad arrivare quasi al cuore.
Eliminiamo dai carciofi anche la peluria sgradevole che potrebbe essere nascosta all'interno e li tuffiamo puliti con i gambi in dell'acqua e limone in modo che non si ossidino e anneriscano.
A questo punto scaldiamo una padella con un giro d'olio.e.v.o dove metteremo a soffriggere uno spicchio d'aglio in camicia ed una rametto di rosmarino.
Insaporito l'olio scottiamo velocemente per qualche minuto i carciofi tagliati aggiustando di sale e pepe macinato.
Fatto ciò possiamo dedicarci alla preparazione dei dischi delle crespelle versando mezzo mestolo da cucina di impasto, recuperato dal frigorifero, in una padella antiaderente che avremo messo a scaldare a fuoco vivo.
Distribuiamo l'impasto per bene su tutta la superficie della padella e cuociamo 1 minuto per lato girando il disco formato aiutandoci con un lecca-pentole.
Con la quantità di impasto che abbiamo riusciremo a farne all'incirca 15.
Preparati i dischi delle crespelle e lasciati raffreddare un pochino, possiamo farcirli con un cucchiaio di carciofi fatti precedentemente per poi piegare il disco a metà ottenendo un saccottino.
Poniamo le crespelle farcite in una teglia foderata da carta forno e distribuiamo sopra abbondante besciamella, che generalmente faccio io, ma anche già pronto va più che bene.
Spolveriamo abbondantemente con del Parmigiano grattugiato ed inforniamo 15 minuti a 180° in forno statico fino a che il formaggio si scioglie formando una bella crosticina brunita.
Tiriamo fuori dal forno lasciando leggermente intiepidire e serviamo le crespelle accompagnandole con un bicchiere di bollicine made in Italy.



4 commenti:

Posta un commento