giovedì 3 ottobre 2013

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti: 1 kg di porcini freschi, 350 ml di aceto bianco, 10 foglie di alloro, 2 spicchi d'aglio, pepe nero in grani,sale q.b


Iniziamo con il pulire accuratamente i porcini utilizzando un panno umido ed uno spazzolino, evitando tassativamente di lavarli con l'acqua,andiamo ad eliminare tutta la terra presente.
Separiamo in maniera delicata i gambi dalle cappelle e tagliamoli  della dimensione gradita, in questo caso io li ho lasciati di uno spessore di circa 1/2 cm.
Portiamo a bollore abbondante acqua salata,alla quale aggiungeremo l'aceto qualche foglia di alloro e qualche grano di pepe schiacciato.
Raggiunto il bollore tuffiamo nell'acqua i porcini tagliati per 2/3 minuti dopo di che,scoliamoli e mettiamoli su di un canovaccio a freddare ed asciugare per bene.
Nel frattempo laviamo e sterilizziamo con cura i barattoli dove andremo a conservare i nostri funghi.
Raffreddati i porcini possiamo iniziare a sistemarli nel barattolo di vetro mettendo ogni tanto,questo dipende dai vostri gusti, una foglia di alloro spezzata in 2 e un paio di fettine d'aglio sottili. 
Colmato il barattolo coi porcini versiamo al suo interno l'olio e.v.o,di ottima qualità è meglio,fino a coprire totalmente i funghi.
Chiudiamo ermeticamente con il coperchio e riponiamo in dispensa.


0 commenti:

Posta un commento