martedì 22 ottobre 2013

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti: 350 g di Farina 00, 4 Uova, 50 g di Burro,500 ml di Latte, 300 g di Ricotta vaccina, 150 g di Spinaci, 40 g di Parmigiano grattugiato, sale,pepe e noce moscata q.b


Iniziamo con il disporre 300 g di farina su di una spianatoia nella quale romperemo ed amalgameremo 3 uova ottenendo un impasto che lavoreremo fino a che acquisisca una consistenza liscia ed omogenea.
Tiriamo l'impasto in sfoglia il più sottile possibile dalla quale ricaveremo dei quadratoni della misura circa di 10 x 10 centimetri che lasceremo asciugare per una buona mezz'ora.
Nel frattempo prepariamo la farcia dei nostri cannelloni mescolando in una terrina la ricotta fresca, gli spinaci sbollentati,strizzati e sminuzzati e un uovo aggiustando il tutto di sale e pepe.
Preparata la farcia ci possiamo dedicare alla besciamella,scaldando,in un pentolino antiaderente, il burro, che una volta fuso mischieremo alla farina con l'aiuto di una frusta ottenendo la classica roux. Aggiungiamo a filo il latte continuando a rimestare con la frusta e portiamo ad ebollizione per qualche minuto ricordandoci di aggiustare di sale, pepe e noce moscata fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.
A questo punto possiamo scottare in acqua bollente,in maniera molto veloce, i quadratoni di sfoglia uno per volta  che disporremo su di un tagliere guarnendo con un abbondante cucchiaio di farcia di ricotta e spinaci che disporremo per tutta la lunghezza della sfoglia. Arrotoliamo su stessa la pasta modi sigaro ottenendo la classica forma di cannellone e procediamo così disponendoli all'interno di una teglia da forno,sulla cui fondo avremmo messo un paio di cucchiai di besciamella.
Arrotolati e disposti i cannelloni nella teglia versiamo sopra il resto della besciamella cospargendo per bene il tutto dando un'abbondante spolverata di Parmigiano grattugiato.
Inforniamo per 30 minuti a 180° in forno ventilato fino ad ottenere una bel colore brunito. Estraiamo dal forno,lasciamo leggermente intiepidire e serviamo.


0 commenti:

Posta un commento