venerdì 13 settembre 2013

Posted by Fabio Barbato |

Ingredienti: 500 g gnocchi di patate, 250 g triglie, 1/2 scalogno, 1 bicchiere di vino bianco, sale pepe e peperoncino q.b

Sfilettare le triglie e lavare bene i filetti sotto l’acqua corrente e tagliarli a pezzetti.
Mettere sul fuoco una capace casseruola con abbondante acqua per la cottura degli gnocchi.
Tritare lo scalogno e farlo stufare con poco olio e sale in un ampia padella, bagnando con acqua a mano a mano che il composto si asciuga.
Unire le triglie e farle cuocere a fuoco medio, salare e dare carattere con il peperoncino.
Spruzzare con il vino bianco e lasciarlo evaporare.
Portare a cottura gli gnocchi nell’acqua salata e prelevarli con la schiumarola a mano a mano che salgono a galla, versandoli direttamente nella padella con la salsa di triglie.
Mescolare con attenzione gli gnocchi per amalgamarli al condimento ed unire una bella presa di prezzemolo tritato.
Servire nei piatti rifinendo con un filino d’olio extravergine.

0 commenti:

Posta un commento