giovedì 19 settembre 2013

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti: 2 spigole, 2 cucchiai olio e.v.o, 1 ciuffo di salvia, 1 ciuffo di timo, 1 ciuffo di finocchietto selvatico, 5 cucchiai di farina 00, 2 cucchiaini di concetrata di pomodoro, 1/2 l di acqua, 1 limone, 2 cucchiai di capperi


Prima di tutto bisogna pulire e sfilettare la spigola facendo attenzione,una volta recuperati i filetti,ad eliminare con l'ausilio di una pinzetta tutte le lische.
Le teste e le lische del pesce le mettiamo a bollire in mezzo litro d'acqua leggermente salata con mezzo limone,qualche rametto di timo e i 2 cucchiaini di concentrata di pomodoro e portiamo ad ebollizione fino a ridurre il brodo dei 2/3.
Una volta ottenuto il nostro fumetto di pesce profumato,infariniamo molto velocemente i filetti di spigola e li mettiamo in una padella antiaderente con un giro d'olio e.v.o dal lato della pelle.
Nel frattempo preparariamo un trito con le erbe aromatiche e insieme ai capperi lo aggiungiamo ai filetti.
Girati i filetti dal lato della polpa,sfumiamo il tutto con il nostro brodo fino a farlo quasi completamete evaporare.
Serviamo i filetti sovrapponendoli in maniera delicata e decoriamo il tutto con del finocchietto selvatico fresco.

0 commenti:

Posta un commento