giovedì 25 febbraio 2016

Posted by Fabio Barbato |




Ingredienti per 4 persone  :


1 Kg di Gamberoni
1 e 1/2 Cipolla di Tropea
150 g di pomodori datterini
4 cucchiai di olio e.v.o
Q.b Sale e pepe bianco

per la Guacamole....

2 avocado maturi
1/2 peperone rosso
1/2 bicchiere di succo di lime
4 cucchiai di olio e.v.o
1 cucchiaino di tabasco
Q.b sale, pepe bianco e tabasco 

per la decorazione....

Q.b di fiori edibili




L'insalata catalana è una pietanza molto semplice di origine spagnola particolarmente gustosa che ha come ingrediente più classico della polpa di astice o aragosta condita con delle cipolle di Tropea e pomodori datterino il tutto emulsionato da olio e.v.o sale pepe macinato e aceto bianco.
In questa ricetta rivisiteremo la più classica insalata alla catalana utilizzando un altro crostaceo dalla carne estremamente delicata e saporita, ma decisamente più abbordabile a livello di costi, il gamberone che condiremo in maniera più creativa ed esotica con della salsa guacamole di origine messicana.
Un abbinamento non usuale dal sapore però fresco e delicato allo stesso tempo.
Per realizzare quattro porzioni da antipasto iniziamo con il pulire i gamberoni sotto acqua corrente privandoli di testa (per la decorazione finale del piatto conserviamone uno a persona CON la testa), carapace e filamento intestinale sul dorso per conservarli in frigorifero.
Nel frattempo possiamo preparare la salsa Guacamole sbucciando e tagliando a pezzettoni gli avocado maturi che al tatto dovranno presentarsi morbidi ( NON MOLLI ).
Aggiungiamoci mezzo peperone di piccola dimensione precedentemente lavato e tagliato a dadini, una cipolla rossa anch'essa tagliata grossolanamente e frulliamo il tutto con un mini pimer versandoci a filo l'olio.e.v.o, il succo di mezzo lime, il tabasco e regolando a piacere di sale e pepe macinato fino ad ottenere una salsa cremosa e particolarmente saporita. ( un segreto per mantenere e conservare il verde brillante della Guacamole in modo da non farla ossidare è quello di aggiungerci i noccioli degli avocado al suo interno).
Preparata la guacamole possiamo portare a bollore abbondante acqua salata e acidula nella quale tufferemo per non più di un paio di minuti i gamberoni precedentemente sgusciati e puliti riposti in frigorifero.
Scoliamo i nostri gamberoni appena sbollentati e, ancora tiepidi, andiamo a condirli in una boule con i pomodori datterino tagliati a metà ed una julienne di cipolla di Tropea irrorando con olio e.v.o ed un pizzico di sale e pepe bianco macinato.
Lasciamo insaporire il tutto per qualche minuto durante il quale andremo a disporre a specchio su ogni piatto di portata la salsa guacamole fatta precedentemente sulla quale andremo ad adagiare l'insalata di gamberi alla catalana decorando se gradito con dei fiori edibili.
Un piatto dal costo non bassissimo, ma dall'elevato gusto e sapore.
Un gioco di equilibri tra sapori che sorprenderà, se ben calibrati, ogni vostro ospite.
Non vi resta che farvi tentare!
Un abbraccio


FB


1 commenti:

Posta un commento