sabato 5 aprile 2014

Posted by Fabio Barbato |



Ingredienti per 20 Baci di Dama :


100 g di Farina di Mandorle
100 g di Farina 00
80 g di Parmigiano grattugiato
80 g di Burro
30 ml di vino bianco
80 g di formaggio spalmabile
1 cucchiaio di Paprica dolce
1 cucchiaio di Pepe nero macinato



I baci di dama sono, nella loro ricetta originale, dei biscottini dolci molto golosi originari di Tortona in Piemonte, ma usando un pò di fantasia è possibile reinterpretarli in una versione salata sfiziosissima adatta per antipasti e stuzzichini decisamente originali.
Iniziamo con il versare in una boule le farine, il Parmigiano grattugiato, il burro freddo tagliato a dadini ed un goccino di vino bianco secco.
Amalgamiamo tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido e facilmente lavorabile che porzioneremo in palline di circa 8/10 g l'una ( per ottenere 20 Baci di Dama ne occorreranno 40).
Posizioniamo le palline appena fatte su di una placca foderata ed inforniamo per 20 minuti a 180° in forno pre-riscaldato.
Nel frattempo che i biscotti salati sono in cottura prepariamo la crema al formaggio dando libero sfogo ai nostri gusti e alla nostra fantasia.
Io ho aromatizzato il formaggio spalmabile utilizzando del pepe nero macinato in una versione e della paprica dolce nell'altra lavorandolo con un cucchiaio, ma un'ottima soluzione potrebbe essere anche l'utilizzo di erbe aromatiche come l'erba cipollina, il timo, la menta o il basilico.
Trascorsi i 20 minuti necessari a rendere i biscottini friabili estraiamoli dal forno e lasciamoli raffreddare completamente per poi guarnirli sulla loro parte piatta con il formaggio spalmabile aromatizzato inserito in un sac a poche o in una siringa da pasticcere per poi appoggiarci sopra la parte piatta di un secondo biscotto.
Continuiamo così fino ad esaurire biscottini e farciture per poi servirli immediatamente o conservarli coperti in frigorifero fino al momento necessario.
Quindi largo alla fantasia ed al buongusto!


1 commenti:

Posta un commento