sabato 8 marzo 2014

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti :
250 g di farina di Mais precotta
250 ml di acqua
250 ml di olio di semi di Mais
2 Avocado
1 Peperone rosso
1 Cipolla rossa
1 Lime
5 cucchiai di Olio e.v.o
1 cucchiaio di Tabasco
sale e pepe q.b



Le Tortillas chips sono uno dei classici snack in stile Tex-Mex e non sono altro che dei triangolini di mais fritti che spesso vengono abbinati a delle salse molto saporite come la Enchilada o, come in questo caso, la Guacamole.
Per realizzare una cinquantina di Tortillas chips versiamo in una terrina capiente la farina di Mais precotta, per intenderci quella della polenta istantanea, e la mescoliamo con l'acqua calda ed il sale fino ad ottenere un impasto sodo ed omogeneo che lasceremo riposare coperto con della pellicola per circa mezz'ora.
Nel frattempo possiamo preparare la salsa Guacamole sbucciando e tagliando a pezzettoni gli Avocado maturi.
Aggiungiamoci mezzo Peperone rosso precedentemente lavato e tagliato a dadini, una Cipolla rossa anch'essa tagliata grossolanamente e frulliamo il tutto con un mini pimer versandoci a filo l'Olio.e.v.o, il succo di un Lime, il Tabasco e regolando a piacere di sale e pepe nero macinato fino ad ottenere una salsa cremosa e particolarmente saporita (un segreto per mantenere e conservare il verde brillante della Guacamole in modo da non farla ossidare è quello di aggiungerci i noccioli degli avocado).
A questo punto dividiamo l'impasto delle Tortillas in 6/7 palline di egual dimensione e con un mattarello stendiamole in dischi di circa 15 cm di diametro fra due fogli di carta forno.
Con l'aiuto di una rotella da cucina tagliamo i dischi in 8 fette ciascuno che andremo a friggere in abbondante olio di semi ( io uso per friggere quello di semi di Mais) fino ad ottenere delle chips croccanti che scoleremo e lasceremo raffeddare.
Non ci resta che servire le Tortillas chips con la salsa Guacamole nella quale possiamo anche inserire degli stick di peperone rosso se graditi.
Stappiamo una bella bottiglia di Corona ghiacciata, con tanto di fettina di lime, dopo di che possiamo dare inizio al nostro aperitivo.
OLE'!!

1 commenti:

Posta un commento