sabato 31 maggio 2014

Posted by Fabio Barbato |


Ingredienti per 4 porzioni :

600 g di filetto di Maiale
90 g di Senape delicata Dilora
100 ml di Crema di latte
20 g di Farina 00
30 g di Burro
Q.b Sale e Pepe nero


Il filetto di maiale alla senape è un secondo piatto veloce, facile da preparare e soprattutto scenografico e dall'inebriante profumo che garantirà un successo pressochè assicurato a tavola.
Per realizzare questo profumatissimo e gustoso piatto iniziamo con lo scaloppare il filetto di maiale in medaglioni dello spessore di circa 3 centimetri fino ad ottenerne una dozzina ( considerate 3 fette a testa ).
Infariniamo molto velocemente i medaglioni di filetto e mettiamoli a rosolare in una padella antiaderente nella quale avremo fatto preventivamente sciogliere un'abbondante noce di burro ricordandoci di regolare la carne di sale e pepe nero macinato al momento.
Una volta rosolati i filetti di maiale, che dovranno rimanere piuttosto crudi al loro interno, togliamoli dalla casseruola e conserviamoli al caldo mentre in un'altra padella facciamo sciogliere poco burro assieme alla crema di latte e alla senape classica, meglio se macinata a pietra.
Quando la nostra salsa alla senape incomincerà a scaldarsi e di conseguenza a tirare reinseriamo all'interno i medaglioni di filetto portandoli a cottura facendo insaporire ed amalgamare il tutto.
Se durante la cottura la salsa si dovesse asciugare troppo possiamo eventualmente allungarla con qualche cucchiaino di latte in aggiunta.
Terminata la cottura disponiamo i filetti su di un piatto caldo e cospargiamoli con abbondante salsa alla senape fumante terminando con una spolverata di pepe nero.
Ed ecco come in poche mosse realizzare una classica ricetta salva cena!!!



1 commenti:

Posta un commento